Home   Vacanze estive   Costruiamo un aquilone

Costruiamo un aquilone

Una delle attività che più amano i bambini e i ragazzi che vengono all’Agriturismo Aquilone per i campi scuola o per le vacanze e i soggiorni estivi estive è senza dubbio far volare gli aquiloni. Nella raccolta di aquiloni del kinderheim, ne abbiamo ormai tanti di tante forme e dimensioni. Un piacere speciale si ha in particolare, quando l’aquilone che si innalza dalle nostre mani è stato costruito e decorato da noi. Se non hai partecipato ai nostri laboratori su come costruire gli aquiloni, qui di seguito troverai gli schemi per due facili modelli.
 Aquilone gubbio flySe troverai interessanti le cose e desideri di più puoi richiederci il “PICCOLO MANUALE DEGLI AQUILONI” che saremo lieti di inviarti gratuitamente per posta elettronica.
Se hai dai 6 ai 13 anni e vuoi partecipare a una delle nostre divertenti vacanze per bambini e ragazzi segui i link in fondo alla pagina o vai alla nostra home page Vuoi imparare a fare gli aquiloni con la tua classe e i tuoi insegnanti? Venite in gita scolastica all”Aquilone e seguite i nostri laboratori.

Costruire aquiloni

aquiloneIL GUFO
E’ il classico esempio di aquilone quadrato o rettangolare, facile da costruire, necessita di code molto lunghe perstabilizzarlo in volo. Le misure possono essere a piacere ricordandosi che più ci si allontana dalla forma quadrata più è difficile il decollo e il volo.
La briglia è a tre rami come nel disegno. Con una bacchetta da 100 centimetri i 2 rami della briglia attaccati davanti devono essere di 50 centimetri, il ramo legato al centro deve essere di 35 cm.
Può avere due code separate o più frequentemente unite a formare un grande arco. Per la grande superficie si presta a grandi disegni colorati o a sollevare pesi.

 

LO SLED
aquiloniSled vuole dire slitta per la particolare forma che assume in volo. Di fatti non ha traverse orizzontali, ma solo i due longheroni laterali. E’ facile da costruire e vola bene, bisogna evitare di dare strappi troppo bruschi al filo e lasciare che sia lui a decidere come volare.Può essere costruito in carta robusta, tyvek, o in tela di plastica ricavata da un grosso sacco di spazzatura. Si può arrotolare su se stesso per portarlo in giro e questa è una grande comodità. Può essere fatto di qualsiasi misura rispettando con attenzione le proporzioni indicate sul disegno, ogni anno facciamo centinaia di questi aquiloni coi bambini delle scuole utilizzando spiedini di bambù da 30 centimetri che costano poco. Se il volo degli aquiloni deve avvenire con tanti bambini insieme non dategli più di 3 –4 metri di filo per evitare gli ingarbugliamenti e gli scontri in volo. Molta attenzione alle code, perché da loro dipende in larga misura il volo degli aquiloni.

Se avete un pò di budget, o costruite un aquilone con i vostri bambini  è meglio farli un pò più grandi, volano meglio, utilizzando come stecche le bacchette di legno di ramino ( una bacchetta da 100 cm può costare dai 50 ai 75 cent di €). La puoi trovare nei negozi di modellismo  se ne servono tante puoi farti fare un prezzo da ingrosso. Per fare tanti piccoli sled o gufi puoi tagliare la bacchetta a metà per ottenere due bacchette da cm 50 .Una alternativa economica anche se meno performante sono le bacchette per piante in vendita nei supermercati. Mi raccomando ancora attenzione alle code, potete fare esperimenti con diverse lunghezze a seconda della forza del vento. Più il vento è forte più la coda serve a stabilizzarlo. Un aquilone che gira su se stesso o dondola vistosamente ha certamente bisogno di una coda più lunga.