Home   Gite scolastiche   Proposte percorsi didattici e visite

Proposte percorsi didattici e visite

Alcuni esempi di percorsi didattici e visite per le gite scolastiche e campi scuola tra Umbria, Marche, Toscana

Da oltre trenta anni il centro Aquilone viene scelto da scuole elementari e medie inferiori per gite scolastiche, campi scuola e viaggi di istruzione. Situato a pochi chilometri da Gubbio, circondato da boschi, prati e fattorie, la nuova sede dell’Aquilone diventa casa (così è sentito da bambini e ragazzi), scuola, campo giochi, sede di attività e scoperte e base per escursioni nella campagna circostante, per visite nei centri storici della regione e delle vicine Toscana e Marche o presso botteghe di artigiani. Troverete qui di seguito alcune idee e proposte sia per  visitare la nostra splendida regione l’ Umbria che per un campo scuola stanziale ricco di attività.  Saremo al vostro fianco  grazie a  uno staff di esperti operatori de L’Aquilone che da tanti anni si rivolgono esclusivamente a bambini e ragazzi di scuola primaria e media inferiore con particolari attività specifiche per le gite scolastiche e i campi scuola.

OLYMPUS DIGITAL CAMERAItinerari tra arte e storia
La nostra esperienza con le scuole iniziata nel 1980 e proseguita ininterottamente ci permette di suggerirvi itinerari ed attività per costruire un soggiorno su misura e in linea con le vostre finalità’ didattiche. E’ possibile effettuare soggiorni da 2 a 7 giorni con un ampia scelta di mete e programmi. Gubbio infatti gode di una particolare fortunata posizione che permette di raggiungere numerosi centri storico – artistici a cavallo dello spartiacque appenninico. Alcuni sono: Assisi, Spoleto, Orvieto, Perugia, Todi, Deruta, Grotte di Frasassi, Castello di Gradara, Lago Trasimeno, S. Sepolcro, Fabriano – Museo della carta di Fabriano.

Dinosauri tra scienze naturali e paleontologia
Da molti anni accompagniamo le classi nostredinosauro-Giganotosaurus-carolini esposto nella mostra dinosauri a Gubbio ospiti lungo la suggestiva gola del Bottaccione , interessante  per le sue bellezze naturalistiche e per  il segreto della scomparsa  dei dinosauri  svelato negli anni 80 attraverso l’osservazione e le analisi di rocce di questo magnifico archivio della terra. Per il 2015 e 2016 sarà aperta  la mostra Dinosauri a Gubbio – sulle tracce dell’estinzione,  una mostra suggestiva per i reperti e per l’ambientazione, molto fruibile da bambini e ragazzi. Per  questa occasione, per rafforzare quanto appreso nella mostra organizziamo la visita alla gola e  laboratori  mirati all’Aquilone. Altri laboratori saranno proposti dall’organizzazione della mostra.

OLYMPUS DIGITAL CAMERAEducazione ambientale, fattoria didattica  e settimane verdi
In un ambiente verde e incontaminato, lungo l’appennino Umbro – Marchigiano, guidati da esperti potrete ascoltare la linfa che scorre negli alberi, verificare la limpidezza delle acque dei torrenti osservare piccoli organismi e capire la loro funzione di indicatori biologici. Potrete sperimentare semine e trapianti, dare da mangiare a svariati animali, veder nascere un pulcino o un coniglietto. Ma è bello ed educativo anche raccogliere le pigne rosicchiate dagli scoiattoli o semplicemente sdraiarsi al sole sopra un prato verde punteggiato di margherite.

OLYMPUS DIGITAL CAMERAAttività un po’…..speciali
L’aquilone propone inoltre attività alternative alle visite sopra indicate, legate alla nostra fattoria didattica come escursioni nella natura con spiegazioni, piccoli lavori agricoli (semine, trapianti, raccolta di legna) attività di cucina (preparazione del pane, della pasta di casa, di conserve e marmellate), costruzione di aquiloni, lavori in ceramica, ricerca di tracce di animali e calchi in gesso, cacce al tesoro e tornei, orientamento. E’ possibile anche effettuare equitazione in un maneggio.

L’animazione: tutti insieme attorno al camino
Le serate sono un momento magico; organizziamo feste, giochi, balli, drammatizzazioni, spettacoli, proiezioni di diapositive e audiovisivi, uscite notturne nella campagna circostante e osservazione della volta celeste.

Qualche suggerimento per le vostre giornate a L’Aquilone
Ecco a titolo di esempio alcune possibili giornate da combinare come desiderate per creare il vostro programma e se desiderate qualcosa di diverso non avete che da chiedere:

gubbiopdcGiorno A: Gubbio
Escursione in pullman e visita guidata alla città di Gubbio; dopo pranzo proseguimento visita con sopralluogo alle stratificazioni geologiche della gola del Bottaccione, alla basilica di S.Ubaldo dove vengono conservati i “Ceri” ( macchine di legno con cui si svolge la famosa corsa). Visita ad una fabbrica di ceramica dove è possibile seguire tutte le fasi della lavorazione dalla tornitura a mano alla cottura finale. Dopo cena proiezioni su Assisi e la sua storia.

Giorno B: Assisi – Spello
Giornata dedicata alla visita guidata di Assisi, S.Maria degli Angeli e possibilità di visitare Spello. Dopo cena giochi e animazione.

perugiaGiorno C: Perugia – Spoleto
Visita guidata di Perugia e Spoleto, e rientro nel tardo pomeriggio. Dopo cena proiezione di un film per ragazzi.

Giorno D: Lago Trasimeno
Visita al lago Trasimeno, possibilità di traghettare su una delle isole e di visitare il museo della pesca a S.Feliciano e/o il luogo della battaglia tra cartaginesi e romani. Rientro nel tardo pomeriggio a “L’Aquilone”. Cena e festa danzante.

Giorno E: Fabriano Museo della carta e grotte di Frasassi
In mattinata visita al museo della carta dove si possono sono seguire i principali metodi di lavorazione e nel pomeriggio alle suggestive grotte di Frasassi. Escursione serale nella campagna circostante L’Aquilone.

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERAGiorno F: Educazione ambientale – fattoria didattica
Escursione a piedi nella campagna circostante con spiegazioni sulle coltivazioni della zona, la flora e la fauna. Dopo pranzo a gruppi visita a una fattoria, e lavoro di ricerca e documentazione. Eventuali riprese filmate, rientro ed elaborazione del materiale raccolto.Inseriti in una o più giornate possono essere praticati diversi laboratori. Dopo cena tornei.

Giorno G: Il monachesimo, la natura e l’uomo, l’equitazione
Visita all’ Eremo di Fonte Avellana dove soggiorno’ a lungo Dante e vi scrisse parte della Divina Commedia; ha una grande biblioteca ed un bellissimo scriptorium. Lungo la strada si possono osservare le ultime carbonaie. Nel Pomeriggio pratica di equitazione in maneggio nelle vicinanze. Dopo cena i ragazzi presentano: “La corrida- dilettanti allo sbaraglio”.

Giorno H: Il parco regionale del Monte Cuccocampo scuola itinerario didattico naturalistico in montagna
Escursione naturalistica e di educazione ambientale al parco regionale del Monte Cucco.

Giorno I: Attività manuali e pratiche
A rotazione i ragazzi a piccoli gruppi potranno sperimentare varie attività: Raccolta e preparazione di legna, ricerca di tracce di animali e calchi in gesso, modellazione di ceramica, decorazione di vasi, cucina con preparazione della pasta di casa o della crescia, costruzione di nidi e rifugi, semine o trapianti, uscita con tartufaio e cane alla ricerca di tartufi. Dopo cena grande tombolata.

Giorno L: La dolcezza “Perugina”
Visita al museo storico ed alla fabbrica della Perugina, con degustazione, visita guidata di Perugia